archivio

Archivio mensile:settembre 2014

copertina-Marilyn

Seconda tappa di presentazione del nuovo libro di Francesca Brignoli e Nuccio Lodato “Marylin Monroe. Inganni” alla galleria ONO arte contemporanea, via Santa Margherita 10, anteprima della mostra fotografica Marilyn in White (3 settembre – 4 ottobre 2014).

Anche in questa occasione sarà proiettato il montaggio antologico di Cristina Savelli con sequenze tratte da alcuni fra i principali film realizzati da Marylin Monroe (in lingua originale).

 

Ingresso libero.

Annunci

img_home

‘Portraits of Literary Translators’ was the topic chosen by CEATL for the 2014 international video contest ‘Spot the Translator’, now in its third year. The contest invites artists to help make translators more visible by creating sparky and clever short films highlighting the existence and importance of literary translators, the challenges they face and their role in literature. As in previous editions, the €1,000 prize will be awarded on International Translation Day, the 30th of September 2014. This year, the seven videos entered in the contest appeared on the Spot the translator’ event page in Facebook, where people could vote for the video that they ‘liked’ the most.

The videos presented give different visions or ‘portraits’ of literary translators. Some are dedicated to a particular translator’s career or based on interviews with several translators, some get into the translator’s mind, and some opt for the use of witty and expressive cartoons. They all try to bring translators closer to the reading public by highlighting certain parts of their working and creative processes.

However, there is one which, according to the jury, best communicates what being a literary translator really means — Words Travel Worlds by Cristina Savelli and Alessandra Maldina. This film not only sums up the translator’s task, but also emphasizes its range, in that the words translated are “travelling words”. And, curiously enough, most of the words that appear on the video are not pronounced, but felt and read.

Words Travel Worlds is a condensed road-movie about translators and their link to people everywhere.

CEATL commends the high quality of videos entered in the contest and would like to thank everyone for their participation in helping make translators visible.

 

words-travel-worlds

Words Travel Worlds (3′), ITA, 2014

di/by: Alessandra Maldina & Cristina Savelli
soggetto/script: Alessandra Maldina

slogan/catchphrase: Anna Rusconi & Wendell Ricketts
riprese/shooting: Cristina Savelli
montaggio/editing: Cristina Savelli

con/with: Anna Rusconi (traduttore/translator)

musica/music:
MAZISI OKEITA DEMBELEK
(parole/lyrics: BERNARDO ATXAGA – musica/music: JAVIER MUGURUZA – arr./arr.: F. FORGES/P. GALLUCCI)

Copertina_FBconvegnoSeconda tappa del percorso triennale “A spasso tra divi e divine”, il convegno di studio che la FIC – Federazione Italiana Cineforum organizza anche questo anno a Bergamo, dal 19 al 21 settembre 2014 in concomitanza con il LXII Consiglio Federale, per la serie di incontri “Vedere e studiare cinema”, ormai giunto alla XXV edizione.

Il focus di questo anno è il fenomeno attoriale e divistico nel cinema italiano e internazionale nel periodo compreso tra il 1960 e il 1990.

Una sessione speciale direttamente curata dal Centro Ricerca Attore e Divo (CRAD) del DAMS dell’Università di Torino sarà dedicata alla figura e al lavoro di Marcello Mastroianni, nell’ambito di un più vasto progetto nazionale di studio sul grande attore, che prende le mosse proprio dall’occasione bergamasca.

Una seconda sessione particolare, curata dalla Sezione Spettacolo dell’Università di Pavia, prende in esame le grandi “maschere” del periodo d’oro della commedia all’italiana. La terza sessione inquadra infine alcune figure-chiave dello scenario filmico internazionale di quel trentennio: da Jeanne Moreau a Orson Welles, da Audrey Hepburn a Clint Eastwood a Dirk Bogarde. Antologie visive anche appositamente definite, e proiezioni di film completi, integrano e nutrono i lavori del convegno, come accaduto nella precedente tornata del 2013 dedicata al periodo 1930-’60, e come previsto anche per la prossima edizione 2015, che si occuperà conclusivamente dei decenni intercorsi tra il 1990 e i giorni nostri.

Dal programma, segnaliamo la sessione di venerdì pomeriggio, introdotta e coordinata da Nuccio Lodato, nella quale interverranno Mariagrazia Fanchi, Francesco Pitassio e la nostra Francesca Brignoli, con un intervento su Jeanne Moreau. Un breve montaggio antologico con le principali interpretazioni della attrice francese, editato da Cristina Savelli, anticiperà l’intervento sull’attrice francese.

Programma

Venerdì 19 settembre

ore 15.00
Attori e divi nel cinema internazionale di fine millennio
Tre continuità esemplari: Hepburn, Moreau, Welles
Mariagrazia Fanchi, Francesco Pitassio, Francesca Brignoli; introduce e coordina Nuccio Lodato

ore 18.00
proiezione del film Gli occhi della notte (Wait Until Dark, 1967) di Terence Young, USA, 108’

ore 21.30
proiezione del film Falstaff (Campanadas a medianoche, 1965) di Orson Welles, Francia/Spagna/Svizzera, 113’

Sabato 20 settembre

ore 10.00
Studiare Mastroianni
Marcello e il cinema italiano. L’attore e divo internazionale. Il personaggio e l’immagine di genere. Ricezione e definizione del mito. Lo stile.
Workshop a cura del Centro Ricerche Attore e Divismo (CRAD) – DAMS dell’ Università di Torino
Emiliano Morreale, Mariapaola Pierini, Matteo Pollone, Franco Prono, Gabriele Rigola; introduce e coordina Giulia Carluccio

ore 13.00
Buffet (presso l’atrio dell’Auditorium)

ore 15.00
Maschere e tipi sociali del tragicomico italiano.
Metafisica e visionarietà del cinema di fabbrica. Volonté e il corpo biomeccanico. Il personaggio come stereotipo narrativo: analisi di un caso. La letteratura industriale dal boom economico alla contestazione. Sordi e il crepuscolo della maschera.
Workshop a cura della Sezione Spettacolo – Dipartimento Studi Umanistici dell’ Università di Pavia
Lorenzo Donghi, Luca Piacentini, Giuseppe Polimeni, Deborah Toschi; introduce e coordina Federica Villa

ore 18.00
Proiezione del film Break Up (1965) di Marco Ferreri, Italia/Francia, 85’

ore 20.00
Buffet (presso l’atrio dell’Auditorium)

ore 21.30
Proiezione del film Les amants (id., 1958) di Louis Malle, Francia, 90’

Il programma completo e le schede relative può essere visualizzato qui.

10479554_515833521852214_139119246788852375_n

 

Un piccolo aggiornamento che un po’ ci riguarda: un video, a cui abbiamo collaborato a vario titolo, partecipa al contest del CEATL, European Council of Literary Translators’ Associations:

THE THIRD INTERNATIONAL SPOT THE TRANSLATOR CONTEST FOR VIDEO ARTISTS

Il topic di quest’anno è “Portraits of Literary Translators”.

Protagonista del video è Anna Rusconi, una traduttrice letteraria, a cui va il nostro ringraziamento per la sua disponibilità, creatività e per averci fatto conoscere un po’ meglio la vita il lavoro le strategie i dubbi le ossessioni… ‘and all‘ dei traduttori letterari (o al meno di alcuni).

Ringraziamo gli amici e i traduttori che un po’ da mezza Europa ci hanno aiutato a completare il video. A questi ultimi anche un ringraziamento per il loro misconosciuto lavoro.
Alla fine di settembre è prevista la pubblicazione della versione estesa del video con il debito ringraziamento a tutti, ma proprio tutti: quelli che hanno voluto esserci, in un qualche modo, nel loro modo, e anche a tutti quelli che avrebbero proprio voluto esserci ma o per la pioggia o per il fuso orario non hanno potuto.

Il video, visibile sulla pagina del contest, si intitola Words Travel Worlds e può essere votato con il consueto meccanismo dei ‘like‘.

Sì, lo si può fare.
Thanks.

 

 Qui il link alla pagina Facebook del Contest

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: