archivio

Archivi tag: Green Art Database

E’ stato pubblicato su GAD – Green Art Database, archivio internazionale online che documenta il movimento artistico della green art, il video di Cristina Savelli “Nacque” (2’22”).

“C’era oscurità, all’inizio, e ancora oscurità, in una imperscrutabile continuità di acque.” Rg-Veda, X libro, 129° inno

All’inizio dell’universo, secondo la cosmogonia vedica, vi sono le Acque primordiali, le Acque cosmiche, dalle quali ha origine la creazione: a conclusione del loro vagare, portano sulla terra la loro conoscenza universale [jna] e il soffio generatore di vita [jan].
In entrambe queste radici compare la consonante [n], per designare le Acque.
Il suono di questa consonante [n] ha, all’origine, il valore semantico dell’acqua.
(Liberamente sintetizzato da: Franco Rendich, L’origine delle lingue indo-europee – Struttura e genesi della lingua-madre del sanscrito, del greco e del latino, Palombi Editori)
L’acqua, la luce, il suono, la nascita. Simbolo di trasformazione continua, l’acqua ha in sé la vita e il suo farsi, il suo crescere attraverso manifestazioni mutevoli e sempre variate, mantenendo “nel piccolo come nel grande” il potere vivificatore del rinnovamento.

Il video partecipa a Pure Water Vision: Acea EcoArt Contest 2010. focalizzato sul tema del ciclo dell’acqua e il rapporto tra acqua, uomo e ambiente, fortemente legato allo sviluppo sostenibile del pianeta.

||   Pure Water Vision: Acea EcoArt Contest 2010, concorso di arte contemporanea della piattaforma culturale EcoArt Project, alla sua seconda edizione, creato da Fortunato Productions e Associazione Art for Promotion, grazie al supporto di Acea Spa. L’iniziativa è focalizzata quest’anno sul tema del ciclo dell’acqua e il rapporto tra acqua, uomo e ambiente, fortemente legato allo sviluppo sostenibile del pianeta. Le opere in concorso sono pubblicate sul sito http://www.ecoartproject.org nel box Pure Water Vision.  ||

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: